Concorso AIDI – Riprendi[ti] la città

novembre 23, 2013
AIDI_immagine

Prima edizione cortometraggi – Giovani under 30 – Riprenditi la città

L’AIDI (Associazione Italiana d’Illuminazione) fondata nel 1958, con scopi primari la diffusione della conoscenza di tutti gli aspetti legati all’illuminazione e la promozione dello studio e della ricerca, al fine di favorire lo sviluppo delle sue applicazioni, in collaborazione con la Fondazione Triennale, indice la Prima Edizione del concorso di cortometraggi “Riprendi-ti la città” . Rivolto a giovani under 30, il concorso ha come tema principale lo spazio urbano notturno con protagonista la luce e si propone di far emergere il rapporto dei giovani con la “propria” città in cui vivono, studiano o lavorano, al fine di renderli più consapevoli dell’importanza che l’illuminazione riveste nella vita di tutti i giorni.

Tre i temi su cui è possibile lavorare: I luoghi della cultura, i luoghi del movimento, i luoghi del tempo libero che costituiranno il palcoscenico delle riprese video con i loro fondali illuminati e le scenografie colorate attraverso cui narrare la propria città, la propria piazza o il proprio punto di svago e di ritrovo.

Il bando ha scadenza prevista il 14/02/2014. La partecipazione è gratuita e avviene inviando un video di 60 secondi, realizzato con qualsiasi strumento tecnologico (video camere, smartphone e tablet), su come vedono l’elemento della luce nella città nei tre ambienti tematici diversi al sito dedicato al concorso: www.riprenditilacitta.it

Per l’importanza delle tematiche coinvolte, l’iniziativa ha trovato un grande consenso da parte di Istituzioni, Università e Centri di formazione che hanno offerto il loro patrocinio. In particolare Ministero dello Sviluppo Economico, l’ANCI, l’ENEA, il Museo del Cinema, il Consiglio Nazionale degli Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori, i Comuni di Milano, Torino e Venezia, il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino, l’Accademia di Brera e lo IED – Istituto Europeo di Design.

Il concorso, inoltre, è stato organizzato grazie al contributo economico di sei aziende leader che operano nel campo dell’illuminazione (Cariboni Group, Clay Paky, Enel Sole, Gemmo, come main sponsor; iGuzzini e Performance in Lighting come sponsor).

I premi sono suddivisi in tre categorie, uno per ciascun tema del concorso, con un contributo in denaro che prevede 1.200,00 € e la possibilità di un percorso formativo e culturale come stage offerto dagli sponsor e dalle Università e Istituti di formazione partner del concorso. Un quarto premio di 1.000,00 € sarà assegnato al video più votato on line.

Per maggiori informazioni: http://www.riprenditilacitta.it/#home

 

 

 

 

 



Inserisci un commento





Alberto Campo Baeza, “LE RAGIONI DELLA PIETRA”: Disegni e modelli in mostra BIOCITY. LA CITTA’ INTELLIGENTE: appuntamento con Sostenibilità, Tecnologia, Innovazione.
Alberto Campo Baeza, “LE RAGIONI DELLA PIETRA”: Disegni e modelli in mostra
BIOCITY. LA CITTA’ INTELLIGENTE: appuntamento con Sostenibilità, Tecnologia, Innovazione.

Stonemotion ©2013 | Via Papa Giovanni XXIII, 37 Apricena, 71011 (FG) - Tel: +39 0882.644982 | Powered by Damping Studio Service